Le gallerie del tempo di Poul Anderson

La Guerra del Tempo fra Guardiani e Pionieri imperversava lungo tutto l’arco della storia, ignorata dagli uomini del ventesimo secolo, eccetto che da Malcom Lockridge. Coinvolto nell’immenso conflitto, Lockridge avrà nelle proprie mani il destino futuro degli antagonisti che si fronteggiano e combattono lungo seimila anni dello spazio-tempo: i Guardiani, condotti da Storm, regina nel suo mondo, dea dell’Età della Pietra, ispiratrice delle religioni «femminili», matriarcali, lunari e terrene dei costruttori di Megaliti e di Cnosso; i Pionieri, guidati da Brann, «direttore» nel suo mondo, dio della religione «maschile», patriarcale, solare e celeste degli Indoeuropei, guerrieri e conquistatori del Neolitico. E nel sottosuolo le immani Gallerie del Tempo che, andando dal passato più lontano sino ad un certo futuro inavvicinabile, attraverso i loro portali permettono di penetrare nelle epoche della storia più utili ai due contendenti. Ognuno dei quali cerca di far sì che con il suo intervento nel passato, il futuro divenga più favorevole alla sua fazione. Al centro della guerra, sbalzato dal 1827 a.C. al 4000 d.C., Malcom Lockridge, un uomo del nostro tempo. In questo romanzo Poul Anderson ha saputo amalgamare la sempre avvincente avventura temporale con la sua grande cultura etnologica e di storia delle religioni.

Editore: FanucciPrezzo: L. 2.600
Collana: Futuro. Biblioteca di fantascienzaCopertina flessibile
236 pagineIn vendita da ottobre 1974

Poul Anderson

È nato nel 1926 negli Stati Uniti da genitori scandinavi. Laureato magna cum laude in Fisica all’Università del Minnesota nel 1948, ha tuttavia scelto l’attività di scrittore. Il suo primo racconto apparve nel 1947 su Astounding. Sino ad oggi ha pubblicato oltre 50 libri e circa 250 racconti per la maggior parte di fantascienza. Ha vinto cinque Premi Hugo e due Premi Nebula. Ha al suo attivo anche opere di saggistica e di poesia. È sposato dal 1952 e vive in California.

Sending
User Review
0 (0 votes)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto + 6 =