La croce di ghiaccio di Lino Aldani

Uno dei temi più stimolanti e forti della science fiction è l’estrapolazione delle costanti delle grandi religioni storiche nel contesto delle nuove stimolazioni che la società futura, con il suo allargarsi di orizzonti, insorgere di nuovi problemi socioculturali, e rivelazioni scientifiche, potrà dare a questa componente intrinseca all’uomo in tutta la sua storia. Un grande scrittore italiano, nel suo nuovo romanzo, affronta con rigore e coraggio un tema mai tentato in passato sotto questa angolazione: l’esperienza di vita – e allegorica – di un missionario del futuro, padre Francisco, con i suoi dubbi, le sue crisi, i suoi problemi, i suoi errori, di fronte a un universo che sembra indifferente alle certezze della fede e ai dogmi che la Chiesa ha sviluppato.

Editore: Perseo LibriPrezzo: L. 20.000
Collana: Biblioteca di Nova SF*Copertina rigida
220 pagine In vendita da luglio 1989

Lino Aldani

Nato nel 1926 a San Cipriano Po, scrittore e critico di fama internazionale, è autore di antologie tradotte in tutto il mondo e di romanzi come Quando le Radici ed Eclisse 2000. La Croce di Ghiaccio è il suo romanzo più recente, e affronta una tematica scottante con il rigore e la sofferta umanità che sono caratteristica delle opere di questo scrittore.

Sending
User Review
0 (0 votes)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7 − cinque =