Nato per essere il numero 1 di Matteo Mancini

In un imprecisato futuro, successivo agli accordi di pace conseguenti al termine della Terza Guerra Mondiale, le partite di calcio diventano vera e propria occasione di battaglia. Violenze e scontri di religione sono traslati sul rettangolo di gioco con una funzione catartica che esorcizza la rabbia popolare proiettandola sui giocatori. I confronti vengono arbitrati da uomini armati, e vanno in scena in campi delimitati da lingue di fuoco, contornati da tribune che riproducono lo stile delle arene romaniche. La morte è l’unica regola di queste partite. La vittoria è il responso di un volere divino che garantisce la superiorità di una religione sull’altra. Jorge Campuita, disilluso e vecchio portiere consumato dai rimpianti e da un dolce passato evaporato nel nulla, ha l’ultima occasione per chiudere in grande stile la propria carriera.

Editore: Delos DigitalPrezzo: € 1,99
Collana: DystopicaEbook
ISBN: 9788825413823In vendita dal 19 gennaio 2021
30 pagine

Matteo Mancini

nasce a Pisa nel 1981, dove si è laureato in giurisprudenza. È conosciuto soprattutto per la tetralogia dedicata al cinema western italiano uscita per Il Foglio con il titolo Spaghetti Western (2012-19). Ha inoltre pubblicato il volume I re senza corona della Formula 1 (2017) e l’antologia Sulle rive del crepuscolo (2011). Curatore di diverse antologie horror nonché ospite di diversi volumi dedicati al cinema italiano (tra i quali L’ultimo artigiano, Soprassediamo e Io Daniela), è stato selezionato in numerosi concorsi da Carlo Lucarelli, Edoardo Montolli, Gianfranco De Turris, Pietro Guarriello e Giovanni De Matteo. Collaboratore della rivista Zotique e del sito Club Ghost, , nel 2021 darà alle stampe un saggio sullo scrittore Libero Samale meglio noto, nella collana horror I racconti di Dracula, quale Frank Graegorius. Per Delos Digital ha in uscita la novella La Zona. Si è dilettato inoltre alla regia e ha scritto diverse sceneggiature per corti e mediometraggi. Di recente è stato menzionato al Premio Hypnos ed è stato finalista al concorso “La Paura fa 90” al Fipili Horror Festival di Livorno. Gestisce due blog, uno dei quali dedicato all’ostacolismo ippico italiano.

Sending
User Review
0 (0 votes)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 + venti =