Cronache di teologia aliena. Il Dio di Sol-3 di Bruno Gianni

Il fascino più intrigante e ambiguo che cattura il lettore di fantascienza non è polarizzato sull’alieno, ma sulla visione aliena dell’umano e perciò di sé stessi. Ecco perché alcuni grandi scrittori hanno affrontato questa sfida intellettuale. Uno tra tutti il precursore Voltaire, che con il suo Micromégas ha usato il pretesto dei visitatori extraterrestri per demolire, con il suo sarcasmo al vetriolo, le credenze religiose degli umani. Con queste Cronache di teologia aliena l’autore rievoca quelle atmosfere dissacranti legate all’Illuminismo e le proietta nel nostro prossimo futuro.
Una provocazione coraggiosa che offre al lettore l’ebrezza intellettuale di farsi rettile di TauCeti-4 per scrutare, da alieno, prima le imbarazzanti e tenebrose divinità di Sol-3, e poi l’allucinante mistero della vita e della morte.

Editore: Edizioni ScudoPrezzo: € 13,00 / € 2,69
Collana: Long Stories SFCopertina flessibile / Ebook
276 pagineIn vendita dal 1 febbraio 2021

Bruno Gianni

Bruno Gianni (1943-2043) si dedica in gioventù a studi di elettronica e dopo il diploma insegna riparazione di apparecchiature radio e tv nel CFP della sua città. Con l’apparire delle prime applicazioni digitali, con due colleghi esce dalla scuola per fondare una piccola società, la ABM Electronics. Nell’era pionieristica degli anni ’70, iniziarono la produzione di schede per videogame e di periferiche IBM compatibili. All’interno del team, l’Autore ricopriva il ruolo di programmatore per i microprocessori utilizzati nelle loro schede. Dopo vent’anni, grazie ad una raggiunta tranquillità economica, esce dalla società per dedicarsi completamente ai suoi studi prediletti, e mai interrotti, di letteratura e filosofia. Gianni inizia a scrivere saggi dedicati ai suoi argomenti preferiti: antropologia e teologia. Ecco l’elenco dei titoli: Teoria dell’eticaIndagine sulle divinità dei terrestriBreve storia non convenzionale del pensieroElogio della bestemmiaBagliori da un’intelligenza alienaSe dio è il problema, Darwin non è la soluzione. Dopo una pausa di riflessione, arriva la decisione di tentare l’avventura nel mondo letterario, passando dai saggi al romanzo con la presente opera.

Sending
User Review
0 (0 votes)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

9 + uno =