Buio sulla città. Un romanzo ufficiale di Stranger Things di Adam Christopher

Hawkins, Natale 1984. Il capo della polizia Jim Hopper ha sempre odiato il Natale: troppo dolorosi i ricordi, troppo pesante la solitudine. Ora con lui c’è Undici, e Hopper vuole darle serenità e protezione, come un buon padre. Ma la figlia adottiva ha trovato una scatola con scritto «New York», piena di documenti, fotografie, e ora vuole sapere tutta la verità sul suo passato. New York, estate 1977. Reduce dal Vietnam, Hopper è riuscito a ricostruirsi una nuova vita: una famiglia che adora e un posto da detective alla squadra Omicidi. Quando Jim si mette sulle tracce di uno sfuggente serial killer, un black-out avvolge la città e, proprio a un passo dalla verità, getta Hopper in un abisso da cui nessuno può riemergere indenne.

Editore: Sperling & KupferPrezzo: € 10,90 / € 7,99
Collana: PickwickCopertina flessibile / Ebook
ISBN: 9788855440776In vendita dal 23 febbraio 2021
385 pagine

Adam Christopher

È nato in Nuova Zelanda e nel 2006 si è trasferito in Gran Bretagna. Scrittore di romanzi e sceneggiatore di fumetti, ha esordito nel 2012 nel genere fantascientifico con Empire State (Editore La Ponga). È autore dei romanzi tie-in della serie tv Elementary e del videogame Dishonored. Grande fan di Stranger Things, non poteva che collaborare con Netflix alla realizzazione della storia che svela il passato di Jim Hopper, scrivendo Buio sulla città, edito da Sperling & Kupfer nel 2019.

Sending
User Review
0 (0 votes)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 − sei =