Il meglio di Walter Jon Williams

Con la pubblicazione del suo romanzo d’esordio, The Privateer, nel 1981, Walter Jon Williams ha iniziato una delle carriere più eterogenee e prolifiche della letteratura popolare contemporanea. Le sue opere spaziano dal cyberpunk (Hardwired), alla science fiction militare (la serie The Dread Empire’s Fall), dalla farsa umoristica (The Crown Jewels), alla narrativa catastrofica (The Rift). Gran parte dei suoi lavori migliori sono racconti, come dimostra chiaramente questo ponderoso volume, pieno di storie premiate o canditate ai premi più prestigiosi. The Best of Walter Jon Williams rispecchia l’amore e la padronanza dell’autore per la forma narrativa del romanzo breve. L’unica eccezione è The Millennium Party, un racconto breve e brillante sulla celebrazione di un anniversario virtuale diverso da qualsiasi altro mai immaginato. Il resto della raccolta, offre una splendida creazione dopo l’altra. In Daddy’s World, vincitore del premio Nebula, Williams ci porta nell’universo privato di un ragazzo, un mondo di apparenti miracoli che nasconde un tragico segreto. Dinosaurs è il resoconto, in un lontano futuro, dei rapporti tragicamente distruttivi tra la razza umana che viaggia tra le stelle e gli abitanti meno evoluti del pianeta Shar. Diamonds from Tequila è un esempio, accuratamente realizzato, di noir fantascientifico in cui un ex attore prodigio tenta un ritorno alle scene che si rivela inaspettatamente pericoloso. Surfacing è un racconto straniante nel quale un ricercatore si trova più a suo agio con ciò che è estraneo e non familiare piuttosto che con i membri della sua stessa specie. Infine, il magistrale Wall, Stone, Craft offre una riuscita visione alternativa della relazione tra la giovane Mary Godwin, futura creatrice di Frankenstein, e i poeti Percy Bysshe Shelley e Lord Byron, culminante nella nascita del mostro che ha “conquistato i cuori di tutto il mondo”. Queste storie, insieme a una mezza dozzina di racconti altrettanto succulenti, sono il frutto luminoso della maestria di un geniale scrittore con un’immaginazione apparentemente senza limiti. The Best of Walter Jon Williams è il coronamento di una carriera davvero notevole, il genere di libro cui il lettore può tornare più volte, per scoprire piaceri nuovi e inaspettati.

Editore: Subterranean Press616 pagine
ISBN: 9781645240020Prezzo: $ 45,00
Lingua: ingleseCopertina rigida
Edizione limitata a 1000 copie firmate e numerateIn vendita dal 28 febbraio 2021

Sommario

– Introduzione di Daniel Abraham
Daddy’s World
The Golden Age
Dinosaurs
Surfacing
Video Star
The Millennium Party
The Bad Twin
The Green Leopard Plague
Diamonds from Tequila
Margaux
Prayers on the Wind
Wall, Stone, Craft
– Note ai racconti

Walter Jon Williams

Autore prolifico, ha al suo attivo oltre trenta volumi di narrativa. Nel corso degli anni, ha lavorato per il cinema, la televisione, i fumetti e nel campo dei videogiochi. Si è aggiudicato numerosi premi letterari ed è rimasto a lungo nell’elenco dei bestseller del Times e del New York Times. Cintura nera di kenpo, ama viaggiare e praticare immersioni, essendo un sub esperto.

Sending
User Review
0 (0 votes)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

12 + 5 =