La strega del lago di Sergio Beccaria

Un’Europa sull’orlo di una nuova guerra civile, percorsa da pulsioni indipendentiste e da challenge suicide, dove l’autoritarismo post-pandemico convive con assalti di pirati a treni medici… da questo scenario emergono figure emblematiche: un astronauta sull’orlo di una scelta, una donna politica alle prese con il potere, un investigatore che legge le informazioni cibernetiche dei cadaveri, una veterinaria imbattutasi in una misteriosa lupa. Tutti loro hanno bisogno della strega del lago: di Emma, una strega femminista e ipertecnologica, che legge i tarocchi con il suo gatto Arcano, e che può dare risposte… anche se non sempre sono quelle che ci si augura. Un racconto sottile e sofisticato dalla penna elegante di Sergio Beccaria, al suo esordio nella narrativa.

Editore: Delos DigitalPrezzo: € 1,99
Collana: Futuro PresenteEbook
ISBN: 9788825415421In vendita dal 16 marzo 2021
54 pagine

Sergio Beccaria

È nato a Brescia nel 1969. Si è appassionato alla fantascienza da ragazzo, quando suo padre, per avvicinarlo alla lettura dopo numerosi tentativi falliti, gli ha fatto conoscere Urania e i libri dell’Editrice Nord. Le copertine di Karel Thole hanno compiuto il miracolo. Attualmente collabora con la rivista online B-Sides Magazine, curata dal fratello Andrea.

Sending
User Review
0 (0 votes)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre − 2 =