Ridley Scott: Cinema e visioni dalla New Hollywood di Riccardo Antoniazzi

Autore tra i più versatili della New Hollywood, Ridley Scott è un regista talmente eclettico da destreggiarsi con i generi più vari (storico, fantascienza, thriller, commedia) senza far venire mai meno il suo stile sempre riconoscibile e incisivo. Fin dagli esordi pubblicitari, passando poi per le inquietanti architetture cyberpunk di Blade Runner o le arene di sangue e sabbia de Il Gladiatore, la sensibilità visiva di Scott è sempre stata straordinaria, mai sminuita da lavori in tono minore come Un’ottima annataHannibal o Robin Hood; anzi, tale sensibilità è sempre attenta a proporre contenuti stimolanti che fanno da fondamenta ad alcune delle immagini più iconiche della storia del cinema. Dal femminismo libertario di Thelma & Louise alle ossessioni distruttive de I duellanti, dalla spettacolarizzazione della violenza de Il Gladiatore alla lotta tra il positivismo scientifico e l’ostilità dell’ignoto di The Martian, dal nichilismo esasperato di The Counselor e Alien: Covenant al conflitto tra tolleranza e fanatismo de Le Crociate, quello di Ridley Scott è un cinema di guerrieri in lotta per gli ideali, per la vendetta, per la propria vita. Un cinema che, capolavoro dopo capolavoro, riflette la condizione dell’uomo nel palcoscenico dell’universo. Un saggio critico interamente  dedicato al cinema di Ridley  Scott, visionario pioniere della  fantascienza hollywoodiana.

Editore: NPEPrezzo: € 14,00
Collana: Saggistica & NarrativaCopertina flessibile
ISBN: 9788836270033In vendita dal 26 agosto 2021
216 pagine

Sommario

Introduzione: South Shields, autunno 1937
Parte prima: Gli esordi
Capitolo primo: Boy and Bicycle
Capitolo secondo: I Duellanti
Parte seconda: I primi capolavori
Capitolo terzo: Alien
Capitolo quarto: Blade Runner
Capitolo quinto: 1984
Parte terza: Il dopo-Blade Runner
Capitolo sesto: Legend
Capitolo settimo: Chi protegge il testimone
Capitolo ottavo: Black Rain: Pioggia Sporca
Parte quarta: Il decennio del disimpegno
Capitolo nono: Thelma & Louise
Capitolo decimo: 1492: La conquista del paradiso
Capitolo undicesimo: L’Albatross: Oltre la tempesta
Capitolo dodicesimo: Io sono leggenda
Capitolo tredicesimo: Soldato Jane
Parte quinta: Il Gladiatore e i successi del nuovo millennio
Capitolo quattordicesimo: Il Gladiatore
Capitolo quindicesimo: Hannibal
Capitolo sedicesimo: Black Hawk Down – Black Hawk abbattuto
Capitolo diciassettesimo: Il genio della truffa
Capitolo diciottesimo: Le Crociate
Capitolo diciannovesimo: All the Invisible Children
Capitolo ventesimo: Un’ottima annata
Capitolo ventunesimo: American Gangster
Capitolo ventiduesimo: Nessuna verità
Parte sesta: Da Robin Hood al ritorno di Alien: genesi di un cinema ribelle
Capitolo ventitresimo: Robin Hood
Capitolo ventiquattresimo: Prometheus
Capitolo venticinquesimo: Tutti i soldi del mondo
Capitolo ventiseiesimo: Exodus: Dèi e Re
Parte settima: Discese agli inferi e scoperte del paradiso
Capitolo ventisettesimo: Sopravvissuto – The Martian
Capitolo ventottesimo: Alien: Covenant
Capitolo ventinovesimo: Tutti i soldi del mondo
Capitolo trentesimo: The Journey/ The Seven Worlds
Capitolo trentunesimo: Raised by Wolves – Una nuova umanità
Conclusione
Ringraziamenti
Bibliografia e fonti
Sitografia

Riccardo Antoniazzi

Classe 1996, ha studiato Lettere Moderne all’Università di Padova e svolge la professione di copywriter nella provincia di Venezia. Nel tempo libero divora film, si dedica alla scrittura creativa o alla fotografia. Folgorato all’età di dodici anni dalla visione de Il Gladiatore di Ridley Scott, ha scoperto nel cinema la forma d’arte su cui fondare la sua più grande passione.

Sending
User Review
0 (0 votes)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dieci + due =