Eymerich risorge di Valerio Evangelisti

Siamo nel 1374 e papa Gregorio XI incarica padre Eymerich di indagare su un consigliere del re d’Aragona sospettato di eresia e di impiego delle arti magiche. Il frate domenicano intraprende una spedizione che, tra prodigi, strane apparizioni e misteriosi fenomeni celesti, lo porta dalla Provenza alle Alpi piemontesi, zone in cui prospera l’esecrata chiesa valdese. Parallelamente, su un altro piano temporale, lo scienziato Marcus Frullifer viene rapito e condotto in un osservatorio astronomico retto dall’ordine dei Gesuiti. I religiosi hanno scopi ambiziosi che coinvolgono il futuro dell’umanità e Frullifer – grazie a una formula matematica che scardina le fondamenta della fisica moderna – pare aiutarli nell’intento. E sullo sfondo c’è il Vangelo della Luna, che dimostra come il tempo sia reversibile e la morte un accidente transitorio.

Editore: Mondadori216 pagine
Collana: UraniaPrezzo: € 6,90 / € 4,99
Numero: 1694Copertina flessibile / Ebook
Ciclo: Eymerich #13In vendita dal 1 settembre 2021
ISBN: 9771120528361

Valerio Evangelisti

Nato a Bologna nel 1952, ha vinto il premio Urania nel 1994 con il romanzo Nicolas Eymerich, Inquisitore. Sceneggiatore e soggettista per radio, cinema e televisione, Evangelisti collabora anche con diversi giornali e riviste e si è aggiudicato numerosi prestigiosi premi internazionali. Tra i suoi tanti romanzi ricordiamo Eymerich risorge (2017), Il fantasma di Eymerich (2018), e Rex tremendae maiestatis (2010), gli ultimi della prolifica serie dell’Inquisitore.

Sending
User Review
0 (0 votes)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × 1 =