Archivi tag: Philip K. Dick

La ragazza dai capelli scuri di Philip K. Dick

In tutti gli scritti di Philip K. Dick spicca una qualità rara: una profonda onestà umana e intellettuale, quasi un’incapacità di nascondersi dietro la propria opera, rivelandosi piuttosto attraverso di essa. La fiducia che Dick riponeva nei suoi lettori era … Continua a leggere

Pubblicato in Fanucci | Contrassegnato , | Lascia un commento

Androide Abramo Lincoln di Philip K. Dick

Louis Rosen e i suoi soci vendono persone. O, per meglio dire, “simulacri”, esseri umani sintetici, veri e propri cloni di personaggi storici come Abramo Lincoln, il presidente degli Stati Uniti più amato e più profondamente segnato da conflitti interiori, … Continua a leggere

Pubblicato in Fanucci | Contrassegnato , | Lascia un commento

L’occhio nel cielo di Philip K. Dick

Un’esplosione in un impianto nucleare scaglia otto persone in un universo impazzito in cui le leggi non sono più quelle conosciute, dove i miracoli esistono e si può volare in Paradiso appesi al manico di un ombrello, oppure si può … Continua a leggere

Pubblicato in Fanucci | Contrassegnato , | Lascia un commento

Follia per sette clan di Philip K. Dick

Il romanzo segue due intrecci separati che convergono progressivamente in un crescendo ricco di elementi satirici. Chuck Rittersdorf è un uomo decisamente ordinario, che sta passando un periodo negativo e deve affrontare un doloroso divorzio. Ma i veri protagonisti sono … Continua a leggere

Pubblicato in Fanucci | Contrassegnato , | Lascia un commento

Ubik di Philip K. Dick

Esiste una vita oltre vita, uno spazio etereo in cui lo spirito dei defunti sopravvive alla morte in una dimensione sospesa tra il buio e la luce, tra il colore e la bruma. Conservati in criostasi all’interno di speciali strutture, … Continua a leggere

Pubblicato in Mondadori | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Radio libera Albemuth di Philip K. Dick

“L’orgia interpretativa che un autore come Philip Dick può creare è pari soltanto a quel che la sua opera è, un incrocio di labirinti che si intersecano, così sconvolgente da giustificare la definizione che di lui è stata data, quella … Continua a leggere

Pubblicato in Fanucci | Contrassegnato , | Lascia un commento

Svegliatevi, dormienti di Philip K. Dick

“Prima che il problema della disoccupazione, del surplus di braccia si manifestasse, Dick aveva già ipotizzato una soluzione grottesca e sarcastica: la gente in più che non serve al sistema economico mettiamola in ghiacciaia. Teniamola da parte. Forse ci serviranno … Continua a leggere

Pubblicato in Fanucci | Contrassegnato , | Lascia un commento

Tutti i racconti (1947-1953) di Philip K. Dick

Tornano in libreria gli straordinari racconti di Philip K. Dick, i primi scritti del più geniale tra gli innovatori del genere della fantascienza. Trentatré racconti, pubblicati tra il 1947 e il 1953, di un Philip K. Dick che muove i … Continua a leggere

Pubblicato in Fanucci | Contrassegnato , , | Lascia un commento

La conquista di Ganimede di Philip K. Dick

La Mente Comune di Ganimede ha decretato la fine del pianeta Terra. L’umanità sarà cancellata e il mondo riportato alla sua originaria purezza per essere nuovamente colonizzato dalla specie superiore dei Ganimediani, grossi vermi dotati di capacità telepatiche. Tuttavia, i … Continua a leggere

Pubblicato in Fanucci | Contrassegnato , | Lascia un commento

Il cerchio del robot di Philip K. Dick

San Francisco, anni Cinquanta. Jim Briskin è uno speaker radiofonico di successo che non riesce a lasciarsi definitivamente alle spalle il rapporto con la sua ex moglie Patricia. Art Emmanual è un assiduo ascoltatore del programma di Jim e vive … Continua a leggere

Pubblicato in Fanucci | Contrassegnato , | Lascia un commento

Vulcano 3 di Philip K. Dick

Obiettivo, imparziale e iper razionale, Vulcano 3 ha tutte le caratteristiche per essere il sovrano perfetto. Il gigantesco computer onnipotente detta la linea politica nel migliore interesse di tutti i cittadini, o almeno, questa è l’idea. Ma quando la macchina … Continua a leggere

Pubblicato in Fanucci | Contrassegnato , | Lascia un commento

Noi marziani di Philip K. Dick

Negli anni Novanta, i grandiosi progetti di colonizzazione interplanetaria sono stati dimenticati e Marte è ancora pressoché disabitato. Il lungo periodo di disinteresse ha favorito lo sviluppo di ogni sorta di traffici, dal contrabbando alla speculazione sulle aree che costeggiano … Continua a leggere

Pubblicato in Fanucci | Contrassegnato , | Lascia un commento

Labirinto di morte di Philip K. Dick

Quattordici persone, nevrotiche e alienate nel loro rapporto con il lavoro e con il mondo esterno, decidono di lasciare una Terra disumana e oppressiva e di partire per il pianeta Delmak-0. Per Ben Tallchief, dopo una vita fallimentare, sembra aprirsi … Continua a leggere

Pubblicato in Fanucci | Contrassegnato , | Lascia un commento

In senso inverso di Philip K. Dick

Nella California del 1998 il tempo scorre in senso inverso. A causa di un bizzarro fenomeno scientifico chiamato “Fase Hobart”, i morti risorgono dalle tombe, diventano adulti, giovani, adolescenti, infanti, per poi tornare nel grembo da cui provengono. Le sigarette … Continua a leggere

Pubblicato in Fanucci | Contrassegnato , | Lascia un commento

Le tre stimmate di Palmer Eldritch di Philip K. Dick

Su Marte, su Venere e sulle lune dei grandi mondi del sistema solare, le colonie delle Nazioni Unite sono popolate da individui strappati alle loro case e costretti dall’arruolamento forzato a passare il resto delle loro vite nel tentativo di … Continua a leggere

Pubblicato in Nord | Contrassegnato , | Lascia un commento

Noi marziani di Philip K. Dick

Nel 1994, la Terra pare aver dimenticato i grandiosi progetti interplanetari e concede soltanto le briciole alle piccole colonie marziane. Il quarto pianeta è ancora pressoché disabitato e i lunghi anni di disinteresse delle autorità hanno favorito lo sviluppo di … Continua a leggere

Pubblicato in Nord | Contrassegnato , | Lascia un commento

La penultima verità di Philip K. Dick

Da quindici anni la quasi totalità degli uomini si era rifugiata nei «formicai» sotterranei per sfuggire agli orrori della guerra atomica combattuta in superficie dagli eserciti di robot. Là sotto gli umani lavoravano e soffrivano producendo il materiale necessario allo … Continua a leggere

Pubblicato in Nord | Contrassegnato , | Lascia un commento

I giocatori di Titano di Philip K. Dick

Tra i vug, i telepatici e gelatinosi abitanti di Titano, ed i terrestri regna una tregua apparente: i vug hanno vinto la guerra con gli umani ed ora controllano il terzo pianeta, aiutando i pochi superstiti a ricostruire il loro … Continua a leggere

Pubblicato in Nord | Contrassegnato , | Lascia un commento

Scrutare nel buio di Philip K. Dick

Scrutare nel buio è l’ultimo romanzo scritto da Philip Kindred Dick, uno degli autori più famosi ed acclamati della fantascienza americana degli anni sessanta. Dopo un periodo oscuro in cui è stato preda della droga, e da cui è uscito … Continua a leggere

Pubblicato in Nord | Contrassegnato , | Lascia un commento

Episodio temporale di Philip K. Dick

Ecco che Philip K. Dick segue i passi di A.E. van Vogt nei giorni di Non-A, e con ottimo risultato. Jason Taverner, star di una delle principali trasmissioni televisive del 1988, finisce all’ospedale dopo che un’attricetta licenziata lo ha colpito … Continua a leggere

Pubblicato in Nord | Contrassegnato , | Lascia un commento